HomeChi siamoDove siamoSicurezzaContatti
  ;
Ortodonzia
Logopedia
 
Chirurgia
Implantologia
Protesi
 
Conservativa
Endodonzia
 
Parodontologia
Igiene
 
Anestesia
Sterilizzazione
 
























Igiene dentale

Le più comuni malattie della bocca sono causate dalla placca batterica. Questa ultima è una sottile pellicola, invisibile a occhio nudo, che aderisce ai denti e a tutte le altre superfici presenti nel cavo orale (lingua, guance, protesi, apparecchi) e ospita i batteri che provocano carie, gengiviti e parodontiti.

Per proteggere a lungo la salute dei denti occorre pulirli accuratamente e mantenere nel tempo una buona igiene della bocca che spesso può sembrare pulita, pur non essendolo veramente.


Se la placca batterica non viene rimossa regolarmente si indurisce e diventa tartaro e l’igiene orale domiciliare non è più sufficiente, in questo caso l’igienista dentale procederà a una o più sedute di igiene orale con strumenti a mano o a ultrasuoni.
E’ importante pulire i denti e lo spazio fra i denti, almeno una volta al giorno vanno puliti anche gli spazi fra i denti con il filo interdentale perché sono difficilmente raggiungibili con lo spazzolino.


Lo spazzolino è lo strumento principale per l’igiene quotidiana dei denti, è importante che sia comodo da impugnare e avere la testina piccola per raggiungere anche i denti posteriori. Le setole devono essere sintetiche, non troppo dure con le punte arrotondate, ma soprattutto lo spazzolino deve essere cambiato almeno ogni due mesi.


Il dentifricio usato con lo spazzolino facilita la rimozione dei resti alimentari, rafforza lo smalto se contiene fluoro aromatizza la bocca.

La freschezza dello spazzolino dura poco se non si rimuove la placca.


Il collutorio può essere usato per completare la pulizia e la disinfezione della bocca, anche per questi prodotti è utile il consiglio del dentista.


L’importanza dell’igiene dentalenon va sottovalutata, riveste anche un ruolo determinante sulla terapia odontoiatrica oltre alla succitata salute del cavo orale e sulla estetica.


Va precisato che sono strettamente connesse sia l’igiene orale domiciliare sia l’igiene orale professionale, l’ una non sostituisce l’altra e grazie all’igienista si possono apprendere le tecniche corrette per mantenere una pulizia ottimale.